Una poesia di Antonio Corona

Un giorno

Un giorno

quando il vento

strapperà questa vela

Un giorno

quando il sole

sarà l’unico focolare

Un giorno

quando il freddo

avvinghierà i miei pensieri

Quel giorno sarò un uomo solo.

Solo,

in una terra bruciata dal troppo amore.

*Testo tratto dal libro “I segreti del cuo(co)re”

Antonio Corona è nato a Sassari, ma vive e risiede a Torino da 13 anni. E’ medico veterinario, appassionato di arte, (pittura su pietra) e poesia. Il primo libro edito da Ensemble (aprile 2020) “I segreti del cuo(co)re” è una raccolta di poesie e ricette. Filo conduttore i segreti della cucina tramandati nella tradizione familiare e i segreti del cuore espressi tramite versi mai resi noti prima. Ha partecipato a due antologie poetiche: “Vivere d’amore” edizioni Apollo e “…tu puoi contribuire con un verso” di Paolo Gambi (raccolta poetica durante il lockdown). Attualmente partecipa a diversi concorsi letterari. Aderisce alla corrente letteraria dei Poeti Emozionali.

Precedente Una poesia di Johanna Finocchiaro Successivo Una poesia di Ketty La Rosa

Un commento su “Una poesia di Antonio Corona

  1. Brigida Liparoti il said:

    Enunciati a fior di labbra, come se il petto muovesse poco il respiro per trattenere queste piccole grandi verità.
    Bella!

Lascia un commento


*