Raccolta di libri per la biblioteca dell’Istituto Neurologico “Mondino” di Pavia

L’Associazione Culturale Euterpe, su proposta di una socia, ha deciso di accogliere l’idea di provvedere a una raccolta di libri da donare alla Biblioteca dell’Istituto Neurologico Nazionale “Casimiro Mondino” di Pavia (INRESS).

Si tratta di una eccellenza italiana nel campo della ricerca e della cura di malattie neuropsichiatriche la cui attività è sostenuta ed è in collaborazione con la locale Università degli Studi di Pavia (maggiori info: www.mondino.it).

 

E’ possibile inviare qualsiasi genere di libro (raccolta di poesie, raccolta di racconti, romanzo, testi teatrali, libri per l’infanzia, testi fotografici, manuali specialistici, etc.) purché nuovi o, se usati, in buone condizioni. Saranno gradite le dediche in apertura al volume.

La raccolta di testi dovrà rispettare la data di scadenza per l’invio fissata al 30 ottobre p.v.

I libri  potranno essere consegnati a mano ad un socio fondatore della Associazione Culturale Euterpe oppure inviati a mezzo posta ordinaria alla sede della Associazione che ne notificherà la corretta ricezione:

Associazione Culturale Euterpe

C/o Dott. Lorenzo Spurio

Via Toscana 3

60035 – Jesi (AN)

Una volta effettuata la donazione dei libri alla Responsabile della Biblioteca dell’Istituto, sig.ra Silvia Molinari, l’Associazione provvederà a dare comunicazione dell’avvenuta consegna mediante comunicato stampa ed eventuali foto all’atto della consegna.

Ringraziamo anticipatamente tutti coloro che vorranno partecipare a questa iniziativa di sostegno della cultura e di bontà verso coloro che per motivi fisici debbono trascorrere periodi più o meno lunghi all’interno del Centro Neurologico con la speranza che le nostre poesie, racconti e libri possano riuscire a fargli trascorrere qualche ora diversa e spensierata.

Info: [email protected]

Precedente Concorso di racconti brevi "Storie in viaggio" Successivo 2016 Naji Naaman's Literary Prizes Yearbook