Leggere Poesia

intrecci culturali

“Siamo nidi sfilacciati”, poesia di Maria Pina Ciancio

Siamo nidi sfilacciati Di Maria Pina Ciancio Siamo nidi sfilacciati sugli alberi d’inverno le guance rosse e gli occhi aperti al cielo oltraggiati dalla pioggia schermaglie di bambini senza un grido Ho un cielo d’inverno da inseguire risvegli e riverberi… Continue Reading →

Poesie di Lorenzo Caschetta

Quattro poesie di Lorenzo Caschetta

Tre poesie contro la violenza

a Te, Donna – di Luca Giglioli a Te, Donna,tenuta in ginocchio per secoli. china a soddisfare mariti e padroni,china costretta a tacere dolori.china prosciugata fino quasia quella ultima goccia,che traboccando scatenòla prima parola di riscatto. e così quelle ginocchia,che… Continue Reading →

Poesie di Ugo Mauthe

quando la giornata passa senza che parola sia scritta  l’anima si guarda alle spalle  vorrebbe fare retromarcia  ma il tempo non lo permette  nemmeno per un secondo  né un secondo basterebbe  per recuperare la parola perduta un altro giorno di… Continue Reading →

Una poesia di Silvia Rosa

Forse il corpo residuale sa ancoranella sua saggezza ormai inceppatacome schivare i chiodi delle tenebre,il danno cieco e i suoi cifrari alieninascosti in ogni eclisse, inumarela membrana che protegge gli animiscavare giù in fondo con sguardorabdomantico mischiare metallofuso e acqua,… Continue Reading →

Poesie al silenzio a Interno 4

Un nuovo appuntamento con la poesia a Interno 4, il salotto culturale di Chiara Pavoni, in via della Lungara 44 a Roma. Sabato 15 ottobre alle ore 19 un reading di poesie al silenzio. Parteciperanno i poeti: Angela Donatelli, Elisabetta… Continue Reading →

Una poesia di Alfredo Rienzi

Testo tratto da “Sull’improvviso” (Arcipelago Itaca, 2021) A cosa serve un albero?a dieci anni a una cosa sola:essere arrampicatoè l’ordine del mondo: radici, tronco, foglie Ele, il primogenito, ha il suo destinosul ramo più alto della magnolia entrerà dall’occipiteil fulmine…. Continue Reading →

Due poesie di Ciro Puopolo

SÒCRE E NÒRE (SUOCERE E NUORE) Forse pecché só femmene, ‘a vita ha ngiulusite, vonno tutto pé lloro sia ‘o figlio ca ‘o marito. ‘O vonno bene assaje e pé nci ’o dimustrà nun passa ‘na jurnata senza s’appiccecà! ‘A… Continue Reading →

La poesia di denuncia di Cinzia Marulli

Scarpette rosse La domenica col vestito buono, le scarpette lucide di rosso Guernica e i calzettoni bianchi traforati, i capelli lunghi lunghi con cerchietto di raso a scoprire il viso e gli occhi a guardarsi intorno con la gioia dei… Continue Reading →

Una poesia di David La Mantia

Quando morirò, riempite la chiesa di zaini e libri, lasciate i fiori agli innamorati, pregate di sporcarvi le mani stringendo quelle degli altri. Non voglio altro se non sentirvi leggere ad alta voce, cantare, voltare la nuca alle bare. Nota… Continue Reading →

« Older posts

© 2022 Leggere Poesia — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑