‘Oltremisura’ alla Vaccheria Nardi

Giovedì 19 maggio 2016 alle ore 17 alla Biblioteca Vaccheria Nardi a Roma, poesia, recitazione e musica per la presentazione del libro ‘Oltremisura’ di Luciana Raggi. Introduce Michela Zanarella, letture a cura di Giuseppe Lorin e Melchiorre Carrara, al pianoforte Alessandra Ciccaglioni. Sarà presente l’autrice.

 


Luciana Raggi
, nata in Romagna, laureata a Bologna in Lettere e Filosofia, vive ed insegna a Roma dal 1976. Del 2010 è la raccolta di racconti di “Un bastimento carico di…”, ilmiolibro.it. Ha curato la pubblicazione di “At vlèm bèn, zirudèli”, in romagnolo, di Decio Raggi. Ha partecipato a varie rassegne di poesia e a diversi concorsi poetici, ottenendo vari riconoscimenti, tra cui il primo premio al Concorso Internazionale di poesia “Il Tiburtino” nel 2012 e il premio al Concorso Internazionale di poesia “Orazio” nel 2015. Le sue poesie sono state pubblicate in 40 antologie curate dalle case editrici Perrone, L’Erudita, Edizioni Progetto Cultura, Aletti, Il Ponte Vecchio.

Vedi il sito della Biblioteca: Vaccheria Nardi

Precedente Ilaria Celestini sulla plaquette di Lorenzo Spurio dedicata a Garcia Lorca Successivo Blu, la presentazione all'Enoteca Letteraria